Ioana Butu

Teatro di figura, canto, teatro per bambini

Ioana Butu è originaria della Transilvania (Romania). 
La vocazione artistica è presente sin dall'infanzia esibendosi sul palco recitando e cantando. Ottenuta la maturità, inizia a lavorare al Teatro di Burattini "Gong" di Sibiu in qualità di attrice-burattinaia e anche alla Radio Sibiu come capo redazione del dipartimento intrattenimento e bambini.
Dopo il trasferimento in Svizzera, nel 1997 si diploma all'Accademia Teatro Dimitri di Verscio.
Dal 1998 si esibisce nei teatri come attrice, nei circhi come attrice e cantante, annovera inoltre varie tournée come cantante, in Svizzera e all'estero. Dal 2004 collabora con la Televisione Svizzera (RSI) per la trasmissione "Colazione con Peo" come animatrice di pupazzi (Cane Peo, S-rini, Tap-it). Dal 2010 è in scena anche con il proprio spettacolo tragicomico e musicale Imbratisare-abbraccio, dal 2014 con lo spettacolo di burattini per bambini Figuriamoci! inerente la matematica, dal 2015 con il nuovo spettacolo per bambini Gli Gnurpa, libero adattamento dell'omonima fiaba fantastica. Dal 2016 in scena con il nuovo spettacolo per bambini di teatro d'ombra Un numero vero (questione di numeri) inerente alla matematica.
Parallelamente alle attività impartisce lezioni di arte teatrale (teatro, burattini, maschere e voce) in Svizzera e all'estero, letture sceniche, partecipa a La notte del racconto, ha all'attivo collaborazioni teatrali con diverse scuole primarie e secondarie del Canton Ticino.

Alumni

Clown, Cabaret, Circo

Duo Lunatic

teatro, performance

Trickster-p

Clown, comedy

Compagnia Due

Regia, coreografia

Christoph Frick

Notizie