Master of Arts in Theatre /Physical Theatre & Master of Arts in Theatre / Teatro di Figura

Il programma di studi Master of Arts in Theatre specialization - Physical Theatre e "specialization Teatro di Figura: Objects, Puppet & Material Theatre" è rivolto a professionisti e diplomati delle arti sceniche.

Il programma Master pone l’attore al centro della creazione artistica in qualità di autore, creatore ed interprete. La formazione è strutturata modularmente e composta da workshop, seminari e corsi. L’offerta formativa permette allo studente di sviluppare la propria capacità espressiva nell’ambito della composizione e della creazione teatrale al fine di rafforzare la propria inclinazione all’autocritica e alla riflessione. Il Master è parte del Master Campus Theatre CH, nel quale si riuniscono in cooperazione le scuole universitarie professionali di teatro svizzere (Hochschule der Künste Bern, La Manufacture - Haute école des arts de la scèneZürcher Hochschule der Künste, Accademia Teatro Dimitri).


"Master of Arts in Theatre - specialization in Physical Theatre"

Durante i primi due semestri il programma del Master offre seminari, workshop e corsi che indagano diversi aspetti della creazione nel Physical Theater, ossia la drammaturgia, la composizione, la teoria, la filosofia, la storia del teatro e la gestione di progetti. A questo si affianca un regolare training in recitazione e movimento. Per facilitare una maggiore interazione fra i partecipanti, gli insegnamenti teorici e pratici si svolgono in piccoli gruppi. Gli studenti, oltre ai corsi comuni che si svolgono a Verscio, possono avvalersi dell’offerta formativa proposta dalle scuole di teatro riunite nel Master Campus Theater CH. Le lezioni sono impartite sia da docenti regolari, sia da docenti ospiti che variano a seconda del programma di studi. Durante il terzo trimestre, dedicato alla produzione finale e alla tesi Master, lo studente è accompagnato dai docenti regolari e dagli altri studenti Master (peer group), che insieme fungono da oeil extérieur. L'obiettivo del coinvolgimento del peer group è di allenare la coscienza del creatore-attore, di svilupparne la capacità di critica e di sostenerlo nella ricerca della propria autonomia artistica. 


"Master of Arts in Theatre specialization in Teatro di Figura: Objects, Puppet & Material Theatre" 

Durante i loro studi, gli studenti si famigliarizzeranno con un'ampia gamma del teatro d'animazione contemporaneo. Dal tradizionale teatro delle marionette, attraverso il teatro degli oggetti, alle pratiche del teatro visivo e alle forme sperimentali ai limiti dei generi. L'intero studio si concentra sia sull'aspetto pratico e creativo del teatro di animazione, sia sui contesti storici e teorici di questo specifico settore teatrale. Lo studio è suddiviso in quattro semestri. Durante i primi due semestri, gli studenti scopriranno e svilupperanno competenze e principi creativi e artistici nell'ambito di laboratori, lezioni a blocchi, tirocinanti e lezioni regolari. Il terzo e quarto semestre si concentrano sul lavoro creativo collettivo e individuale, finalizzato alla creazione di produzioni e progetti teatrali. Durante il secondo o terzo semestre, lo studente completa uno stage di due o quattro settimane presso una scuola partner o un gruppo teatrale/istituzione. A partire dal terzo semestre, ogni studente inizierà a preparare il proprio progetto individuale di laurea. Questo progetto individuale sarà poi completato da due processi creativi collettivi: In un secondo progetto collettivo, gli studenti dovrebbero unirsi in gruppi di due o quattro membri per creare un piccolo progetto comune di laurea (30-40 min.) basato sul loro interesse comune e sulla ricerca. Questo, insieme alla loro performance individuale di laurea (circa 15 - 30 min.) sarà poi il loro lavoro di diploma. Durante il terzo e quarto semestre, gli studenti (futuri laureati) avranno l'opportunità di sperimentare varie forme e modi di lavoro teatrale e di cooperazione. 


Competenze e obiettivi:
l'insegnamento è incentrato su:

- Agire con pupazzo, oggetto e materiale (allenamento fisico, recitazione e animazione)
- Drammaturgia (principi di composizione, creazione di struttura drammatica)
- Regia (guidare il processo creativo e dirigere lo spettacolo teatrale)
- Competenze tecnologiche (nozioni di base della tecnologia dei burattini, oggetti scenici, competenze di base di lavoro con i materiali)
- Conoscenze teoriche e storiche (seminari di storia e teoria del teatro delle marionette)
- Pensiero analitico e critico (sviluppare la capacità di analizzare e riflettere sul processo creativo e la capacità di elaborare feedback e critiche e trasformarli in lavoro creativo).
- Creatività (assumere il ruolo di autore di scenari, inventare, trovare nuove soluzioni, ricercare un linguaggio teatrale distintivo adatto al tema, e cercare la corrispondente espressività ed estetica in relazione al tema del lavoro artistico).


Profilo del candidato:
- mostrare interesse per il teatro, in particolare lavorando con marionette, oggetti e materiali
- formulare un'area o una serie di argomenti e domande per i loro studi, preferibilmente sotto forma di un progetto creativo che diventerà il loro lavoro laureato
- è gradita l'esperienza precedente con il teatro delle marionette, o qualsiasi tipo di teatro fisico, danza, circo o altra disciplina artistica.

Informazioni

Durata degli studi 
3 semestri (90 ECTS)
Curriculum a tempo pieno

Lingua
Inglese 

Tassa d'iscrizione documentazione Master 
CHF 50.-

Tassa esami di ammissione 
CHF 150.-

Tassa retta semestrale 
CHF 1'200.- (non rimborsabili)

Maggiori informazioni 
Guida agli Studi MA, pdf (924 KB)

Contatti 
Responsabile Studi Master: Corinna Vitale
Amministrazione Master: Tamara Kaelin

Docenti regolari
Recita e drammaturgia (Pavel Stourac)
Training e composizione movimento (Corinna Vitale)
Teoria e pratica del teatro (Richard Weihe)

Clicca qui per procedere all'iscrizione!


Notizie