Abilità Sociali e Sindrome di Asperger: Lavorare si può

Il progetto sviluppato da Fondazione ARES e Accademia Teatro Dimitri è volto a fornire competenze in ambito sociale a giovani adulti con Sindrome di Asperger utilizzando i mezzi del teatro.

L'Accademia Teatro Dimitri e la Fondazione ARES (Autismo, Ricerca E Sviluppo e creazione di ambiti curativi ed educativi), con il sostegno della Catena della Solidarietà, stanno per dare inizio al progetto “Abilità Sociali e Sindrome di Asperger: Lavorare si può”: il progetto sfrutta i mezzi forniti dal teatro per aiutare giovani adulti con Sindrome di Asperger a sviluppare abilità sociali e comunicative necessarie per relazionarsi nel contesto professionale.

 

Il progetto prevede un percorso di apprendimento specifico, rivolto a un gruppo di 10-12 persone, finalizzato all’acquisizione di queste competenze e con l’obiettivo di permettere ai partecipanti di affrontare le difficoltà che incontrano nelle relazioni sociali e, di conseguenza, in quelle specifiche del mondo del lavoro.

Il progetto sarà coordinato dai pedagogisti di ARES esperti in Sindrome di Asperger e, per quanto riguarda l'utilizzo di mezzi provenienti dal teatro, da Demis Quadri, Professore SUPSI di Ricerca e didattica in Physical Theatre, e da Shahaf Michaeli, attrice diplomata dell’Accademia Teatro Dimitri, in qualità di formatrice.

 

 

Il progetto verrà presentato

Venerdì 5 ottobre 2018 ore 18.30
SUPSI – DEASS, Stabile Suglio, Via Cantonale 18 - Manno
Aula 3054, 3° piano


È gradita conferma di partecipazione entro mercoledì 4 ottobre 2018 a: 
centrodoc@fondazioneares.com


Scarica l'invito alla presentazione.

Info

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle attività e gli eventi dell'Accademia.




Notizie