Demis Quadri nominato Professore SUPSI di Ricerca e didattica in Physical Theatre

Docente di Teoria e storia del teatro, e ricercatore in Studi teatrali, Demis Quadri è recentemente diventato anche Responsabile del Settore Ricerca dell’Accademia Teatro Dimitri.

Durante il processo di selezione, Demis Quadri si è distinto per il suo percorso come ricercatore e docente nell’ambito degli Studi teatrali, con particolare attenzione al Physical Theatre, come pure per la sua esperienza pluriennale nel contesto dell’Accademia Teatro Dimitri e della formazione universitaria professionale e della ricerca applicata. Si aggiungono un’approfondita conoscenza e una solida frequentazione della comunità scientifica di riferimento, a livello nazionale e internazionale, e una rilevante produzione di ricerca sulle tematiche d’interesse.


Come espresso dal Consiglio della SUPSI, questo riconoscimento premia la ”competenza scientifica, il valore dell’attività didattica e la qualità dei progetti di ricerca e sviluppo”, e costituisce “un prezioso arricchimento per la SUPSI in termini di competenze, progettualità e possibilità di stabilire reti di collaborazione, a favore dei propri studenti e dei partner del territorio.”.

 

A Demis Quadri l’Accademia Teatro Dimitri esprime le proprie congratulazioni, insieme ai migliori auguri per questa nuova e stimolante sfida professionale.

 

Corinna Vitale

Decana Accademia Teatro Dimitri



Demis Quadri (1978)

 

Laureato in Lingua e letteratura italiane, Filologia romanza ed Etnologia presso l'Università di Friburgo, Demis Quadri ha conseguito un doppio dottorato in Lingua e letteratura italiane e in Studi teatrali presso le università di Friburgo e di Berna. Dal 2005 al 2009 ha collaborato con l'Institut für Theaterwissenschaft dell’Università di Berna a un progetto di ricerca del Fondo nazionale svizzero sulla Commedia dell'Arte. Nel 2010 è stato docente invitato presso la Haute école de musique di Ginevra e nel 2017 presso l’Istituto per il Teatro e il Melodramma della Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Nel frattempo ha partecipato alla pubblicazione di un'edizione dei seicenteschi Scenari più scelti d'istrioni diretta da Stefan Hulfeld e vincitrice nel 2014 di un premio assegnato dal Rettorato dell'Università di Vienna.


Demis Quadri è inoltre membro del Decanato dell’Accademia, in seno alla quale vi svolge una regolare attività didattica sin dal 2009, offrendo un insegnamento dedicato alla Teoria e alla storia del teatro, con necessarie incursioni su altre arti sceniche, soprattutto performance art, danza e clownerie. Tra i vari progetti sviluppati per l’Accademia Teatro Dimitri, merita una menzione il progetto di ricerca e formazione "Disabled Body in Discourse", premiato nell’ambito del Credit Suisse Best Teaching Award 2017: il progetto è parte del più ampio progetto DisAbility on Stage, consacrato al tema della disabilità nelle pratiche performative contemporanee e sostenuto dal Fondo nazionale svizzero, svoltosi in collaborazione con l'Institute for the Performing Arts and Film della Zürcher Hochschule der Künste, le università di Berna e Basilea, i festival del circuito IntegrART e gli ensemble Teatro Danzabile e Theater HORA.

Info

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle attività e gli eventi dell'Accademia.




Notizie