Giornata della ricerca artistica

28 ottobre 2016 - Verscio, Accademia Teatro Dimitri



La SUPSI organizza la “Giornata della ricerca artistica”: un evento per presentare le ricerche dei dipartimenti e delle scuole affiliate - Conservatorio della Svizzera Italiana e Accademia Teatro Dimitri - sui temi dell’arte e della mediazione culturale.




Programma

9:00 – Benvenuto e apertura dei lavori
Giambattista Ravano, direttore delegato per la Ricerca e innovazione SUPSI
Hubert Eiholzer, responsabile Asse di ricerca artistica SUPSI 
Giovanna Masoni, membro della Fondazione Lugano per il Polo Culturale
 
9:30 – Presentazione dei progetti
  • SPASS - Sinergie fra pratiche artistiche e spostamenti sostenibili. Claudio Mustacchi, docente-ricercatore Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
  • Art for Ages. Paolo Paolantonio, ricercatore Scuola Universitaria di Musica e Carla Pedrazzani, ricercatrice Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
 
10:30 – Pausa caffè

10:45 – Presentazione dei progetti
  • Disability on Stage. Demis Quadri, responsabile Formazione Continua, ricercatore e docente Accademia Teatro Dimitri e Sarah Marinucci, dottoranda all’Università di Berna
  • Performance Venues. Andrea Jacot Descombes, ricercatore Scuola Universitaria di Musica
  • Musei d’arte, accessibilità e mediazione culturale per persone con disabilità visive. Valeria Donnarumma, docente e ricercatrice Dipartimento ambiente costruzioni e design
 
12:00 – Trasferimento delle conoscenze: presentazione del nuovo Master of Research in the Arts
Hubert Eiholzer, responsabile Asse di ricerca artistica SUPSI
Ruth Hungerbühler, responsabile della ricerca Accademia Teatro Dimitri
 
12:30 – Networking apéro

14:00 – La ricerca artistica incontra gli stakeholder (su invito)
Momento di discussione e di approfondimento tra i membri dell’Asse per la ricerca artistica e i partner del territorio.



Info

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle attività e gli eventi dell'Accademia.




Notizie