Pavel Štourac: Il teatro fisico come grammatica della creazione

A cura di Giorgio Thöni Mercoledì 16 ottobre 2019, ore 18.30 Aula Grande

Café Philo dell’Accademia dedicati agli studenti ma aperti anche ad un pubblico interessato. Il primo ospite è Pavel Štourač, regista, scenografo, insegnante e direttore artistico di Continuo Theatre.


Diplomato nel 1993 all’Accademia di Arti Performative di Praga, Štourač dal 2009 è docente di recitazione e drammaturgia per il conseguimento del Master of Arts in Physical Theater, un programma che pone al centro della formazione la creazione artistica in qualità di autore, creatore e interprete. Sono sue le regie di spettacoli come Spettatori, Insomnia e Desire Caught by the Tail, già portati, per esempio, al Lac ed allo Studio Foce di Lugano. Più recentemente ha ottenuto un buon successo di critica e di pubblico con lo spettacolo Noon con il quale il regista ceco ha messo in evidenza l’uso di una grammatica espressiva energica e rigorosa con parole, musica e movimento declinati per raccontare un’emozionante pagina di storia contemporanea.

L’incontro del,16 ottobre vuole mettere a fuoco uno stile, una pedagogia, un linguaggio e gli obiettivi di un’arte che ha radici ancorate nel rispetto di stili e tradizioni passate ma che si prevale di uno slancio che guarda al futuro senza confini o limitazioni di genere per un teatro che è anche un modo di stare al mondo.

 

-Continuo Teatro, Malovice: http://www.continuo.cz/en/

- Master of Arts in Theatre, Accademia Teatro Dimitri: http://accademiadimitri.ch/education.php?programme=55a8f07710564







 

 

 

Info

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle attività e gli eventi dell'Accademia.




Notizie