“Woman running with the river” di Gonca Gümüsayak

Lavoro Master in Physical Theatre 2018/2019

Venerdì 3 maggio alle 20.30 / Sabato 4 maggio alle 18.00
Teatro Paravento di Locarno

Via Cappuccini 8, 6600 Locarno


"Woman Running with the River" parla di un nuovo mito della creazione dell'umanità. La rappresentazione inizia con l'incontro di una donna e di un uomo, partendo dal presente presentiamo una relazione patriarcale. Lo squilibrio di relazioni e di potere divide l'integrità della donna che cerca un cambiamento. Attraversa un viaggio lungo il fiume scopriamo l'origine della vita' attraverso 'il mito del fiume', che potenzia la sua integrità e offre la possibilità di una nuova relazione con sé stessa.

È un pezzo di teatrodanza senza testo. (+12 anni)
La musica di Goran Bregovic, la canzone 'Ederlezi' è citata, cantata da Vale Völker nel materiale del film dello spettacolo. Viene citata la musica di Andrea Guerra "Una Lettare Mai Letta”. 

Grazie al periodo di ricerca della squadra prove e dell'equipaggio delle riprese di "Donne che corrono con il fiume" (WRWR) 

 

Grazie alla Foundation/ Borsa di studio dell'Accademia Teatro Dimitri: Fondazione Pierino Ambrosoli 

 

Grazie Speciale a Staff di ATD: Şirin Duruk, Evren Erbatur, Corinna Vitale, Silviana Vogt, Marlies Baertschi, Michela Moro, Francesca Marcacci, Michela Ceroni, Steffi Mertzner, Luisa Braga, FUNDUS ATD, Richard Weihe, Beth Harris, Pavel Stourac, Dante Carbini, Ricki Maggi, Carmelo, Francesco, Ayhan, Lia, Martin, Adrien …

 

Graphica: Silvia Sabogal, Foto di Gonca Gümüşayak, Model: Valea Völker

 

www.gumusayak.com


 "La ricerca permanente dell'uomo è sempre stata quella di mettere in discussione la creazione, di comprendere la natura e l'universo. Con l'aiuto del mito, la finzione e la realtà si intersecano. La performance propone un viaggio ricco di immagini ispirate agli aspetti simbolici del mito. Il presente, il passato e il futuro sono stati riuniti per stabilire un nuovo presente. Sono stati costruiti diversi strati, dalle parti al tutto, dalla superficie al profondo, dal visibile all'invisibile. Lo sforzo nella realizzazione di "La donna che corre con il fiume" è una critica al dittatore che influisce sulle azioni e i pensieri dell'uomo all'interno e all'esterno, e al sistema patriarcale che lo domina".

                                                                                                           - Evren Erbatur-

 

Gonca Gümüşayak è una coreografa e ballerina contemporanea di teatro del movimento. Sociologa e coreografa, sensibile alle questioni sociali presenti nelle sue creazioni artistiche. Dal 2010 ha iniziato "Performance Planet", dove crea un progetto di arti dello spettacolo con un collettivo di artisti a Istanbul. I suoi primi progetti sono “Hayali e Sureti”, “Liquid Politics”. “Silenzioso”.

 

Evren Erbatur è una drammaturga e docente che vive a Istanbul, in Turchia. Lavora sulla drammaturgia del corpo. Dottoranda, i suoi temi di predilezione sono l'incarnazione e la memoria. Crea e sviluppa progetti personali come "Falso", "La voce della carne".


Info

La musica di Goran Bregovic, la canzone 'Ederlezi' è citata, cantata da Vale Völker nel materiale del film dello spettacolo. Viene citata la musica di Andrea Guerra "Una Lettare Mai Letta”. 

Coreografia / Concetto: Gonca Gümüşayak

Performance: Gonca Gümüşayak, Lia Schädler, Martin Durrmann

Montaggio di film / suoni: Adrien Borruat

Occhio Esterno: Evren Erbatur

Luce: Christoph Siegenthaler

Riprese / Grafica: Silvia Sabogal

Tecniche: Adrien Borruat, Ayhan Malkoç


Gonca Gümüşayak, Lia Schädler, Martin Durrmann

Notizie